Dislessia: Intervento

Il presupposto da cui partiamo è che il bambino che fa fatica a imparare a scuola abbia risorse, interessi e motivazioni che spesso vengono letteralmente sepolti dalla concentrazione esclusiva sulle difficoltà.

Dal nostro punto di vista invece si tratta di capire attraverso quali strategie di approccio all’apprendimento il bambino riesce a capire, a leggere, a ricordare, a esporre, a risolvere problemi, a provare piacere in quello che fa…e di trovare il modo per condividere queste scoperte con le persone più significative per lui, cioè i genitori e gli insegnanti.

Il cuore del nostro intervento è infatti l’apprendimento e la didattica, i modi di imparare e quelli di insegnare, le metodologie e gli strumenti, anche costruiti creativamente dagli operatori e insieme ai bambini, che rendano il percorso scolastico una sfida coinvolgente e sostenibile, in cui la fatica e l’impegno abbiano un senso che anche il bambino può riconoscere.

In questo senso il centro educativo CRESCERE INSIEME si configura come un luogo dedicato a bambini, famiglie e insegnanti che ”fanno fatica a scuola”.

 

 

Il fondamentale ruolo dell'educatore nell'utilizzo del computer come strumento compensativo.